Ninì Sica:una vita spesa per gli altri nella politica, nella scuola e nello sport

Ninì Sica:una vita spesa per gli altri nella politica, nella scuola e nello sport
Clicca sul link per ascoltare i discorsi commemorativi dei suoi amici nel giorno delle esequie: Giandonato Giordano, Nicola Secchiano, Gianvito Fischetti, Giovanni Savignano, Gerardo Bianco. Riprese a cura di Gianni Vigoroso - Giornalista Ottopagine.

PREMIO NAZIONALE DI POESIA IN VERNACOLO "RADICI" : BANDO E REGOLAMENTO [Temporanemente sospeso a causa dell'emergenza COVID-19]

Ideato e promosso dall’Associazione Culturale di Volontariato GUARDIESISINASCE&SIDIVENTA “NINO SICA” 
con il patrocinio: 
-Presidenza del Consiglio Regione Campania; 
-Provincia di Avellino; 
-Unpli Campania; 
-Unpli Alta Irpinia; 
-Unla.; 
-Comune di Guardia Lombardi; 
-Comune di Frigento; 
-Comune di Calabritto; 
-Comune di Lioni; 
-Comune di S. Angelo dei Lombardi; 
-Comune di Morra De Sanctis; 
-Comune di Rocca San Felice; 
-Conservatorio Cimarosa Avellino; 
-Comunità Montana Terminio-Cervialto; 
-Corpo Internazionale di Soccorso Costantiniano; 
-Ufficio Diocesano Beni Culturali; 
-Parco Letterario Francesco De Sanctis; 
-Associazione Pabulum; 
-Associazione Io Dono.
L’Associazione Culturale di Volontariato GUARDIESISINASCE&SIDIVENTA NINO SICA in continuità con le proprie attività di valorizzazione della cultura, del territorio, delle tradizioni, allo scopo di salvaguardare la lingua dialettale, patrimonio d’identità culturale, sinonimo delle rispettive origini e dell’autentica specificità e peculiarità fondativa dell’umanità, in un mondo sempre più globalizzato e indistinto, presenta: il Premio Nazionale di Poesia in Vernacolo dal titolo “RADICI”. 
Il Premio è dedicato [nella prima edizione] alla memoria di un illustre Guardiese, scomparso prematuramente, scrittore saggista e giornalista, oltreché politico e amministratore di elevato spessore morale e culturale, il quale ha sempre indirizzato, la sua attività professionale e la sua esistenza in vita, alla valorizzazione del territorio e alla difesa delle proprie radici (in maniera tuttavia inclusiva e non respingente) considerati come elementi fondativi ed edificanti di ogni essere umano che si rispetti: Giandonato Giordano.  
Dal questo premio nascerà un’antologia poetica dal titolo RADICI edita a cura dell’Associazione [in collaborazione con Delta 3 Edizioni]

REGOLAMENTO DEL PREMIO 

Art. 1 Sezioni del premio e modalità di partecipazione 
Il premio si articola in tre sezioni:
SEZIONE A: ADULTI (dai 18 anni di età in poi) + quota di iscrizione pari ad Euro 20,00
SEZIONE B: RAGAZZI (dai 13 ai 17 anni di età) gratuita.
SEZIONE C: BAMBINI (dai 6 ai 12 anni di età) gratuita.
Per gli studenti delle elementari, medie e superiori la partecipazione è gratuita.
Si concorre inviando n.2 poesie inedite in lingua vernacolare con allegata traduzione in italiano. Ciascun testo non dovrà essere superiore i 50 versi. 
Nell’invio dei testi va specificato il titolo delle singole poesie. 
Nel caso in cui non si voglia indicare il titolo si potrà far riferimento al primo verso di ciascuna poesia. 
Le poesie devono essere redatte in formato word.
La spedizione deve avvenire a mezzo mail all’indirizzo specificato e specificando nell’oggetto: PREMIO NAZIONALE RADICI. 
La partecipazione al premio implica l’accettazione del presente regolamento.
Gli elaborati non verranno restituiti. La partecipazione al premio non dà diritto a rimborso spese, né a compensi per diritti di autore. 
Per tutte le sezioni le opere dovranno essere pervenute entro e non oltre il 30 maggio 2020.
La cerimonia di premiazione si terrà il 7 Agosto 2020 ore 17,30 in Guardia Lombardi.
La Presidenza del Premio, in persona del Presidente dell’Associazione Guardiesisinasce&sidiventa NINO SICA presiede la Giuria di Qualità [senza diritto di voto] che procederà alla valutazione degli elaborati. La richiamata Giuria di Qualità è composta da un Comitato Tecnico-Direttivo di esperti scelti tra le personalità di spicco e rilievo nel settore poetico-letterario-associazionistico-culturale-professionale. È costituita altresì una Segreteria del premio, composta dai soci fondatori dell’Associazione, con una figura di responsabile coadiuvata da diversi soggetti, scelti all’interno dell’Associazione, a cui vengono affidati compiti di amministrazione e/o gestione e/o verbalizzazione delle incombenze procedurali e dei risultati del premio [senza diritto di voto]. 

La spedizione dell’elaborato poetico in formato word + domanda di partecipazione + ricevuta versamento quota (la ricevuta solo per le sezioni A e B) dovrà avvenire via mail specificando nell’oggetto “PREMIO NAZIONALE RADICI” al seguente indirizzo mail: guardiesisinasce@gmail.com
La quota di partecipazione dovrà essere versata mediante ricarica su POSTE PAY - Responsabile Segreteria del Premio: Numero: 5333171095447401 [c.f.SCIMSN55E71E245A]

Art. 3Responsabilità degli autori e dell’Associazione.
Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie opere. Saranno escluse tutte quelle opere contenenti parole e concetti volgari, violenti, razzisti e contro ogni religione.
L’Organizzazione non si fa carico dei danni per opere non pervenute o pervenute in ritardo per disservizi vari.

Art. 4 – Esclusioni
Saranno esclusi dal concorso le poesie:
- che superano i limiti di lunghezza;
- che non sono scritte in dialetto, oppure senza traduzione;
- che conterranno i dati del candidato o firma o segni distintivi;
- che giungano oltre il termine stabilito;
- che non rispetteranno le modalità di invio come specificato;
- che contengano parole e concetti volgari, violenti, razzisti e contro ogni religione.

Art. 5 – Premi
PER OGNI SINGOLA SEZIONE sono previsti TRE PREMI e MENZIONI SPECIALI.
Primo premio: Trofeo + voucher culturale + antologia poesie;
Secondo premio: Trofeo + antologia poesie;
Terzo premio: Trofeo + antologia poesie;
Menzioni speciali: Pergamena + antologia poesie;
I finalisti delle categorie nonché i vincitori delle menzioni speciali riceveranno comunicazione via mail. I nominativi dei vincitori delle rispettive categorie saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione. Eventuali altri premi e/o menzioni speciali verranno assegnati a insindacabile giudizio della Giuria di Qualità.  

Art. 5 Pubblicazione di una antologia poetica
Tutte le poesie che parteciperanno al PREMIO saranno inserite in un’antologia dal titolo RADICI edita a cura dell’Associazione [in collaborazione con Delta 3 Edizioni]. 

****
  

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
PREMIO NAZIONALE DI POESIA IN VERNACOLO “RADICI”
(CATEGORIA A)
LIBERATORIA
IL/LA SOTTOSCRITTO/A_____________________________________________________________
NAT….A___________________________________________,IL ________________________
E RESIDENTE A____________________________________________ CAP_____________IN VIA_________________________________N°_____________________
TEL.__________________________E-MAIL_______________________________________
(Può essere indicato, qualora sprovvisti, anche un indirizzo e-mail di terzi)
CHIEDE DI POTER PARTECIPARE AL PREMIO NAZIONALE DI POESIA IN VERNACOLO DAL TITOLO “RADICI” CON LE POESIE INTITOLATE:
1)____________________________________________________________
con relativa traduzione in italiano + ricevuta versamento quota di iscrizione pari ad Euro 20,00.
Il/la sottoscritt…. libera, con la presente, l’Associazione organizzatrice da ogni responsabilità derivante da dichiarazioni mendaci, pertanto
DICHIARA
-  di aver preso visione del regolamento e di approvarlo in ogni sua parte;  che le poesie sono inedite e che non ha precedentemente ceduto i diritti ad altri; che il contenuto delle poesie presentata è originale, non sono state mai pubblicate, è frutto del suo ingegno e che non contiene, né direttamente né indirettamente, frasi o argomenti offensivi o lesivi nei confronti di terzi; di conoscere pienamente che il giudizio della Commissione Giudicatrice è insindacabile ed inappellabile per cui si impegnano, sin d’ora, ad accettarlo in ogni sua parte.

Richiede di acquistare n.ro _______copie_______ dell’antologia intitolata “RADICI” al prezzo unitario di Euro 10,00 oltre spese di spedizione [Tale opzione è facoltativa e non obbligatoria ai fini della partecipazione al concorso.   
Con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso si acconsente al trattamento dei dati personali contenuti nella presente domanda in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 e si presta il consenso al trattamento e diffusione dei dati per i fini sopra indicati. AUTORIZZA la pubblicazione delle poesie nell’antologia intitolata “RADICI” edita a cura dell’Associazione;
Luogo e data                                                                                                                                   Firma




DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
PREMIO NAZIONALE DI POESIA IN VERNACOLO “RADICI”
(PER LE CATEGORIE B - C)
LIBERATORIA
I SIG.RI ____________________________________- ________________________________________NATI A ________________________________-_________________________________________C.F.:____________________________________________________________________RESIDENTI A_____________________________________
QUALI GENITORI ESERCENTI LA POTESTA’ GENITORIALE SUL/LLA FIGLIO/A MINORE
NOME: ______________________COGNOME:__________________________________________
NAT….A__________________IL ___________________RESIDENTE_______________________ CAP_____________VIA__________________________________ ISCRITTO/A PRESSO (specificare l’istituto scolastico frequentato e la classe):_____________________________________
_________________________________________________________________________________
AUTORIZZANO IL/LA PROPRIO/A FIGLIO/A MINORE A PARTECIPARE AL PREMIO NAZIONALE DI POESIA IN VERNACOLO DAL TITOLO “RADICI” CON LE POESIE INTITOLATE:
1)____________________________________________________________ con relativa traduzione in italiano.
Il/la/ i sottoscritt…. liberano, con la presente, l’Associazione organizzatrice da ogni responsabilità derivante da dichiarazioni mendaci, pertanto
DICHIARANO
-  di aver preso visione del regolamento e di approvarlo in ogni sua parte;  che le poesie sono inedite e che non ha precedentemente ceduto i diritti ad altri; che il contenuto delle poesie presentata è originale, non sono state mai pubblicate, è frutto del suo ingegno e che non contiene, né direttamente né indirettamente, frasi o argomenti offensivi o lesivi nei confronti di terzi; di conoscere pienamente che il giudizio della Commissione Giudicatrice è insindacabile ed inappellabile per cui si impegnano, sin d’ora, ad accettarlo in ogni sua parte.

Richiedono di acquistare n.ro _______copie_______ dell’antologia intitolata “RADICI” al prezzo unitario di Euro 10,00 [Tale opzione è facoltativa e non obbligatoria ai fini della partecipazione al concorso.]
Con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso si acconsente al trattamento dei dati personali contenuti nella presente domanda in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 e si presta il consenso al trattamento e diffusione dei dati per i fini sopra indicati. AUTORIZZANO la pubblicazione delle poesie nell’antologia intitolata “RADICI” edita a cura dell’Associazione;
Luogo e data                                                                                                                                    Firme